[giochi di società] Luna Park


Nel 1994 ebbe grande successo, su RaiUno, il gioco Luna Park.
Lo ricorderete sicuramente perché il suo segmento finale, La Zingara, ebbe curiosamente ancora più 
successo, diventando un fenomeno televisivo vero e proprio.
Come quasi tutti i quiz televisivi, anche Luna Park divenne un gioco in scatola, pubblicato da Editrice Giochi.

Basato sul programma condotto da Baudo-Frizzi-Carlucci-Venier-Lambertucci-Bonolis-Falchi-Magalli-Conti (si alternavano giorno dopo giorno, in diverse annate), il gioco replicava la struttura di una puntata del programma.



Quindi, i giocatori si impegnavano in gare come Tre palle un soldo, Slot Machine e altre cinque, fino al gran finale con La Zingara.
Se in tv era Cloris Brosca a vestire i panni della cartomante, qui -grazie al manuale pieno di domande- erano i giocatori avversari a porre i quesiti agli avversari.
Sette tarocchi in tutto, tra cui la pericolosa Luna Nera, che ti faceva perdere i punti accumulati.

Se ti è piaciuto, leggi anche
Catalogo Editrice Giochi 1976
I migliori giochi di società

29 commenti:

  1. Non ho memoria di giochi televisivi che non abbiano poi avuto una versione "da tavolo".
    "Luna Park" mi piaceva soprattutto per la particolare formula che vedeva ogni settimana una specie di torneo dove accedevano alla finale del sabato le due coppie che avevano vinto di più. La coppia campione ripartecipava soltanto nella puntata di lunedì con una coppia avversaria nuova, e doveva rifare tutto il torneo daccapo (vincere la puntata e col montepremi più alto).
    Non mi piaceva invece per alcuni conduttori, secondo me poco adatti a gestire un quiz (Venier e Lambertucci), e per l'arbitraggio degli autori (il Broccoli finito poi su Raitre, e suo padre) che era palesemente di parte per mitigare gli squilibri di bravura tra le coppie avversarie.

    Molto più avvincente, almeno per me, il gioco che sostituì "Luna Park" dopo alcune edizioni, il "Colorado" con la piramide da percorrere, prima che iniziasse il monopolio di Carlo Conti... 😒

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero: Colorado era un bel quiz, tra l'altro creato dallo stesso staff.
      E vero 2: non esiste gioco televisivo che non sia diventato gioco di società. Ed è una cosa fighissima, propria degli anni '70-'80-'90... :)

      Moz-

      Elimina
    2. Il primo che si ricorda di "Colorado" oltre me, giuro!

      Elimina
    3. Di seguirlo non lo seguivo, sono sincero. Di certo non seguivo manco l'orribile concorrenza sul 5.
      Ma me lo ricordo... questi giochi sono così anni '90 (scenografie, modalità) che mi mancano troppo!!

      Moz-

      Elimina
  2. Mamma mia La Luna neeeeeraaaaa... con tanto di sacchetto finale, che tempi
    un saluto Moz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono la zingara che fa le carte, dalle carte dipende la sorte... tu con me ribaltarla potrai, ma con la luna nera sono guai!! :)

      Moz-

      Elimina
  3. Avevo rimosso questo programma quando pochi giorni fa qualche amico ha pubblicato una foto su fb di quelle del tipo "solo chi ha vissuto gli anni '90 può capire"... Non ho ricordi invece di quello che avete citato nei commenti Colorado...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho trovato un video... Clicca.
      Era un gioco a coppie, una "mente" che rispondeva alle domande e un "braccio" che faceva prove di abilità oltre che la pedina scalando la piramide... Durò mezza stagione, poi venne sostituito il conduttore, cambiò la formula, ma oramai era già un prototipo di "In bocca al lupo" che debuttò l'autunno dopo.

      Meno male che poi arrivò "Passaparola" su Canale 5!

      Elimina
    2. In bocca al lupo non era malaccio, specie l'oroscopo XD

      Passaparola è un gioco intelligente, forse tra quelli più belli in tv. Peccato non lo facciano più.

      Moz-

      Elimina
    3. L'oroscopo di "In bocca al lupo" fa proseliti ancora oggi!

      "Passaparola" è stato uno dei migliori quiz televisivi che ho seguito, sebbene in maniera discontinua (per impegni universitari), mi è piaciuto perché ha offerto momenti di notorietà ad alcune persone davvero in gamba (non come i campioni de "L'eredità" o "Affari tuoi"!), per aver avuto letterine ora celebri, e per avere dimostrato che Giorgio Mastrota da fare altro che televendite. :D

      Elimina
    4. Passaparola è stato un programma che riusciva a mixare cultura leggermente più alta al gioco vero e proprio.
      Poi sono arrivati i quiz tipo Miliardario e tutto è finito...

      Moz-

      Elimina
    5. Se intendi "Chi vuol essere milionario" quello è un target d'importazione. Quiz all'americana con molta scena e poca scenografia... Per certi versi interessante, ma non come programma quotidiano, ci vuole qualcosa di più dinamico, accattivante, non un quiz dai toni a volte drammatici! :-o

      Elimina
    6. Sì, esattamente. Era l'importazione di fine anni '90, per il nuovo millennio.
      Lontanissima dai fasti eighties di ben altri programmi sempre americani.
      Anche i quiz sono lo specchio dei tempi. Il miliardario (poi milionario) era il gioco giusto per i tempi dell'11 settembre.

      Moz-

      Elimina
  4. Certo che me lo ricordo!
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  5. Grazie per averemelo ricordato ... mi vengono li lacrimoni a pensarci :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, quando/quanto eravamo giovani :)

      Moz-

      Elimina
  6. La zingara Cloris era una milf notevole, peccato che non fosse compresa nella scatola :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHA!
      Sai che poi l'ho beccata in qualche fiction??

      Moz-

      Elimina
    2. Sì, e non era manco malaccio!

      Elimina
  7. Me lo ricordo!! lo guardevo sempre! mi piaceva tanto la luna nera XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, credo davvero che fosse guardato da mezza Italia :)

      Moz-

      Elimina
  8. Lo ricorderete sicuramente. 1994.
    Grazie Moz, quando scrivi questi post mi fai sentire tanto gggiovane! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma qui sul MOC il tempo non esiste!!! :)

      Moz-

      Elimina
  9. Beh, hai un bel pezzo di vintage ludico italico :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, vero!
      E ne ho anche altri che... beh, vedrai :)

      Moz-

      Elimina
  10. Da piccolo vedevo sempre il programma con mia nonna, era davvero bello soprattutto quando usciva 'La luna nera' :D
    Per quanto riguarda il gioco non mi interessava per niente, comunque bei ricordi questi, i tuoi e i nostri ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che il gioco mi fu regalato a un Natale e ai tempi delle medie ci giocavo coi miei amici^^
      W La Luna Nera :D

      Moz-

      Elimina