[affetti personali] Sony PlayStation, la mitica stazione-gioco in grigio


In foto c'è lei: la mia mitica PlayStation 1.
La console più venduta, quella probabilmente che ha segnato la linea tra un "prima" e un "dopo" nel mondo videoludico, quella che era nelle case di tutti.
Che ricordi avete della stazione-gioco in grigio?

Il vero successo della PlayStation fu il suo supporto di memorizzazione: i giochi non erano più cartucce ma cd-rom. Fu un successo anche per la pirateria che ne derivò.
La PlayStation, nel 1997, costava 300.000 lire ma aggiungendo ancora cento carte si poteva far "chippare".
Ossia renderla pirata, inserendole un chip che permetteva di leggere i giochi non originali.

Ovviamente divenne tutto un giro di "esperti" quasi santoni: chi sapeva aprire la scatola grigia e chi poi era in grado di masterizzare i giochi.
Un gioco pirata stava a 30/40.000 lire, che scesero a 10.000 lire quando il business passò dai pirati privati o dai sottobanchi dei negozi specializzati ai vucumprà.


La PlayStation 1 segna un passaggio storico e fondamentale: pur continuando a essere "ludica" anche nell'aspetto, esattamente come le console Nintendo e Sega, aveva introdotto il supporto del futuro, ossia il cd.
Che ci porta dove siamo oggi.

La Play 1 ha poi purtroppo dato anche la mazzata finale alle sale giochi. Il videogame ora torna a essere casalingo a tutti gli effetti ma il solo fatto di potersi portare la console ovunque e con infiniti e vari giochi, fa sì che i cabinati si svuotino.
Quindi si torna al rinchiudersi, o al massimo a invitare due o tre amici.

Però la PlayStation fa nascere vere e proprie icone, come mancavano da tempo. Crash Bandicoot, Lara Croft e via dicendo.
Ma soprattutto (ri)avvicina anche gli adulti, poco a poco, al mondo videoludico.

Oggi è alla quarta incarnazione, sempre più perfetta. Ma la PlayStation reale, l'unica che per me può vantarsi di questo nome, resta la prima. Quella grigia, quella dal design giocattoloso e plasticoso.
Le altre sono troppo serie, si prendono troppo sul serio.
Ma questa è un'altra storia, che ce frega a noi.

Se ami la PlayStation, leggi anche
I migliori videogame per PlayStation 1

Se vuoi leggere altri miei affetti personali, clicca suTutti gli incubi di Dylan Dog
Sega Game Gear
Il mio tesserino dell'autobus
Il mio fazzolettone scout
Le mie tazze da latte
Maxi Manuale delle Giovani Marmotte
Il Moschetto, giornale cittadino
Il mio Zippo Slim

14 commenti:

  1. Non so neppure come si prende tra le mani, ma il suo valore e la sua importanza sono fuori discussione. Nel futuro ipotetico di un mio romanzo, di cui sto parlando in questi giorni, neanche a farlo apposta si gioca con la Playstation 9

    RispondiElimina
  2. Io sono sempre stato iellato con la Playstation. Ne ho avute due regalate da miei amici. Entrambe si sono distrutte dopo pochi mesi :P
    Nonostante non l'abbia avuta, è una console che ho vissuto molto. E' stato proprio un bel periodo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Madonna... più che iellato, le hai fuse XD
      Vero, comunque... un ottimo periodo ludico.

      Moz-

      Elimina
  3. Mai avuta una.
    Avevo amici e parenti vari che l'avevano, quindi di riflesso e per osmosi ho vissuto un po' tutto quello che dici, ma sempre con occhio distaccato.
    Dal 1997 in poi, fino quasi ad arrivare alla fine del 1998 a casa non avevo praticamente nessuna piattaforma videoludica.
    Era troppo radicato in me il concetto delle due dimensioni per appassionarmi alle console di quel periodo, ma era proprio il videogioco in sé che durante quei due,tre anni mi interessò poco o nulla ( a parte le sortite post fuga da scuola nelle sale giochi del tempo ).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse il leggero scarto d'età ha fatto sì che tu ti trovassi nel "periodo buio" dei videogames che io ho avuto appena dopo quest'epoca PlayStation.
      Infatti, a me fino a questo periodo i videogiochi mi hanno interessato. Poi, assolutamente no.

      Moz-

      Elimina
  4. Play 1 sempre nel mio cuore. Concordo, le nuove sono troppo serie. Solo la prima xbox mi ha dato qualcosa, aveva giochi validi e divertenti. Poi tutti si è perso.
    I miei fratelli hanno preso la play4. Ci credi che ci gioco perché mi sono scaricato tramite lo store i giochi vecchi? :D

    Adoro la play 1. Odddddio quanto mi manca.
    E anche lo snes. La mia primissima consolle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche nel design sono troppo serie, mamma mia che pesantezza.
      Comunque pure io ho giocato alle altre Play e... ahaha pure io ai vecchi giochi della Play 1 (o solo a Street Fighter 4 per la sez. novità^^)

      Moz-

      Elimina
  5. Una pietra miliare delle console.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio, e il bello è che è della nuova generazione^^

      Moz-

      Elimina
  6. Qua mi scende una lacrimuccia, perché è stato il mio primo vero grande amore (altroché fidanzati!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, credo che sia stata amata da moltissimi^^

      Moz-

      Elimina