[TV] 26 anni fa Twin Peaks in Italia: la terza stagione dal 21 maggio 2017!


Esattamente 26 anni fa -il 9 gennaio 1991- arrivava su Canale 5 la serie I segreti di Twin Peaks.
In origine il titolo è semplicemente Twin Peaks, ma era necessario "dare un senso" allo stesso altrimenti il pubblico medio della rete avrebbe probabilmente snobbato lo show.
Che invece -complice una campagna pubblicitaria misteriosa e azzeccata, supportata anche dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni- registrò un successo clamoroso presso il grande pubblico italico.

Twin Peaks si concluse nel giugno dello stesso anno, ma ora sta per tornare: ecco quando.

La terza stagione inedita, scritta da Mark Frost e David Lynch, e diretta totalmente da quest'ultimo, arriva proprio nei prossimi mesi: noi la vedremo su Sky Atlantic.
La rete americana che ha ordinato i nuovi episodi, Showtime, haa tenuto la presentazione dei palinsesti e i fan di tutto il mondo hanno atteso quindi con trepidazione la conferenza, dove finalmente si è fatta luce sulla data d'inizio di Twin Peaks 3.

Alcuni rumors basati su foto "rubate" indicano domenica 30 aprile come data della premiere. Ma era una notizia priva di fondamento: Twin Peaks 3 inizierà domenica 21 maggio alle ore 21.00 con un episodio iniziale di due ore per una serie che, in tutto, avrà la durata di 18 ore.

Ricordo perfettamente tutti gli spot dell'epoca, la musica avvolgente ma angosciante, e il buzz che si era creato attorno alla serie.
Io, proprio 26 anni fa, ero davanti al televisore, a scoprire il cadavere di Laura Palmer.
Ero ovviamente un bambino, non potevo capire tutte le dinamiche e le trame, ma da allora Twin Peaks è la mia serie preferita: un qualcosa che mi ha colpito con una forza micidiale e che ora porto sempre con me.
Voi che rapporto avete con Twin Peaks?
Eravate anche voi sintonizzati su Canale 5 quel 9 gennaio del 1991?

Se ami Twin Peaks leggi anche:
The Secret History of Twin Peaks, recensione
Come finisce Twin Peaks
Guida al mondo di Twin Peaks
20 cose che non sapevi su Twin Peaks
Twin Peaks è in Abruzzo!
Tutti gli omaggi a Twin Peaks in altre opere

33 commenti:

  1. Sono abbastanza ottimista. Showtime ha sfornato un sacco di bella roba negli ultimi anni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta ;)
      Anche io sono ottimista, sono ventisei anni che aspetto!!

      Moz-

      Elimina
  2. Ho imparato ad amare Twin Peaks molto tardi, ma ho recuperato il tempo perduto.
    Non vedo l'ora di vedere la nuova stagione in fondo era la promessa di Laura Palmer "Ci rivediamo tra 25 anni" ;-) Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti. E le promesse vanno sempre mantenute, no?^^

      Moz-

      Elimina
  3. Ciao Moz,in quegli anni non guardavo quasi mai i programmi TV eccetto le pubblicità che esaminavo per ragioni di lavoro, ma di Laura Palmer ho un preciso ricordo perché i suoi alissimi ascolti,erano ambiti per le campagne pubblicitarie.
    Ciao, fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La dobbiamo approfondire questa cosa del tuo lavoro, mi intriga moltissimo^^

      Moz-

      Elimina
  4. come dimenticarlo e poi andava in onda al mercoledì... ricordo anche uno dei tanti cori che si cantava allo stadio per chi non era andato in coppa... "al mercoledì guardati Twin Peaks"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si... una delle cose per cui Twin Peaks divenne famoso era senz'altro la presa per il culo di chi era in Coppa, e chi no... ahahah

      Elimina
    2. Verissimo, la ricordo anche io questa cosa.
      Ovviamente sempre meglio Twin Peaks che qualsiasi bassezza popolare legata al calcio^^

      Moz-

      Elimina
  5. L'ho visto qualche volta ma non il 9 gennaio del 91, quel giorno giocavo coi LEGO, me lo ricordo bene :DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, che memoria di ferro... anzi di plastica XD

      Moz-

      Elimina
  6. ... io ricordo solo la musica angosciante ...
    ... non era propriamente il mio genere ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sigla, a rifletterci, era angosciante solo perché la si accostava alle atmosfere del telefilm... Geniale^^

      Moz-

      Elimina
  7. Ma sai che mi faceva paurissima anche solo la pubblicità?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sapevano fare, senza dubbio :)

      Moz-

      Elimina
  8. Dopo Twin Peaks e Xfile non ho più apprezzato una produzione televisiva. Questo la dice lunga sulla qualità con cui erano fatte queste produzioni. Ritorna Twin Peaks? speriamo sia all'altezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sarà sicuramente, vedrai.
      C'è troppo, in ballo. Troppo.
      Non possono fare le cose fatte male^^

      Moz-

      Elimina
  9. Come sai io c'ero, ho visto la serie in prima visione 26 anni fa, l'ho rivista per conto mio o con amici nel corso degli anni, e sto aspettando la terza stagione con pazienza...
    Non sono del tutto convinto che sarà un sequel all'altezza delle prime due serie (già la seconda ha alcuni episodi consecutivi dimenticabili...), e temo mi mancherà lo sceriffo Truman.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedremo. Secondo me sarà -come impostazione- un mix tra la serie e il film. Sicuramente molto più Lynchiano^^

      Moz-

      Elimina
  10. Io l'ho visto per la prima volta solo un paio di anni fa.. e se non era per te non ci avrei capito proprio una cippa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, ma dai^^
      Ora vedremo assieme la terza stagione :)

      Moz-

      Elimina
  11. Fiction televisiva di valore.
    Ciao Miki.

    RispondiElimina
  12. Auguri a Twin Peaks per l'anniversario e che ora il countdown verso il 21 maggio abbia inizio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinque mesi di attesa... sarà un countdown epocale :)

      Moz-

      Elimina
  13. Ci tocca aspettare fino a maggio. Personalmente ho già programmato l'ennesima visione delle serie originali e del film, in modo da rientrare in atmosfera poco prima dell'inizio della nuova.

    Ricordo che nel '91 odiavo TP. Le compagne di scuola ne parlavano come si trattasse di una telenovela e il diario di Laura Palmer allegato a TV Sorrisi e Canzoni fece disastri pure peggiori. Poi capii che più la serie andava avanti e più chi la guardava andava in confusione. Fino al finale che creò una generale e profonda delusione (ripeto, da chi si aspettava solo una telenovela).
    Fu solo allora che decisi di vederla. E lì nacque la mia grande passione per Lynch.
    Quanti ricordi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io appena prima del 21 maggio farò la super-maratona (anche qui sul blog).
      La genialità di TP fu proprio quella di utilizzare i classici stilemi della soap... Ha attirato numerose persone e poi le ha spiazzate :)

      Moz-

      Elimina
  14. Una delle più grosse delusioni della mia vita "visionistica". Ma anche iniziare a capire che non si deve prendere per il culo lo spettatore sano. E che purtroppo a tanti, invece, piace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mi sento preso per il culo, anzi.
      TP ha fatto stare in allenamento il mio cervello per anni... e continuerà a farlo^^

      Moz-

      Elimina
  15. Ricordo quella pubblicità, effettivamente furono geniali :D

    RispondiElimina