[GIOCHI DI SOCIETA'] Hotel


Nel 1987 arriva l'ennesimo grandissimo gioco della MB!
Di fatto una versione semplificata-scenografica-veloce del Monopoli, Hotel seppe conquistare tutti grazie a un battage pubblicitario che durò fino alla metà degli anni '90, quando una sua versione gigante (Grand Hotel) veniva giocata durante la trasmissione Bim Bum Bam.
Ma in cosa consiste Hotel?

Board-game da due a quattro giocatori, si è chiamati a impersonare un imprenditore che, a bordo di un'auto colorata, gira di continuo lungo tutte le caselle del tabellone.
Scopo del gioco è acquistare i terreni, farci sorgere gli alberghi, attrezzare gli stessi e sperare che gli altri giocatori si fermino da noi a pagarci il più possibile.
Mandando sul lastrico gli avversari, potremo quindi acquistare a prezzi vantaggiosi le loro strutture alberghiere e diventare padroni assoluti di Hotel.

Gli alberghi edificabili sono in tutto otto:
-il Boomerang, che rappresenta l'Australia;
-il Fujiyama, che rappresenta il Giappone;
-L'Etoile, che rappresenta la Francia;
-il President, tipico albergo americano;
-il Royal, l'hotel inglese;
-il Waikiki, che rappresenta le Hawaii;
-il Taj Mahal, struttura indiana;
-il Safari, albergo del Kenya.

Sono tutti bene bilanciati tra costi e ricavi; va da sé che alcuni alberghi si costruiscono con più fatica e altri appaiono più vantaggiosi rispetto ad altri (il Boomerang, ad esempio); ma è anche vero che a causa degli ingressi per gli alberghi si scatena una lotta tra i giocatori: infatti bisogna riuscire ad accaparrarsi per primi questi ingressi -pezzettini di plastica gialla rappresentanti una scalinata- e piazzarli strategicamente anche rubando gli spazi agli hotel avversari.

Oltre a tutti i palazzi in cartoncino (le depandances, una banca e il municipio), nella confezione abbiamo anche le otto schede dei relativi hotel con costi di proprietà e pigioni, i soldi e due dadi: uno per spostare le pedine, l'altro (con quattro tre facce verdi, una rossa, una con la dicitura H e un'altra con la dicitura x2) per i permessi di costruzione.
Nel caso si volesse edificare, è necessario tirare questo speciale dado e pagare il prezzo dell'edificio nel caso esca il verde; pagarlo il doppio nel caso esca il x2; averlo gratuitamente con l'H e riununciare alla costruzione in caso di colore rosso.
I novelli Hilton e i Trump si facciano avanti!

Se ami i giochi di società, leggi anche
Brivido
Indovina chi?
I migliori giochi di società
La Ruota della Fortuna
Luna Park
Catalogo Editrice Giochi 1976

32 commenti:

  1. Ce l'ho e ho "rischiato" di giocarci due giorni fa.. poi abbiamo optato per CASH, lo conosci? E' quello dove per vincere.. devi perdere tutto!
    Giocando ai dadi, alle corse..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non era Crack!?
      Quello ce l'avevo pure io! :)

      Moz-

      Elimina
    2. Uh si, bravo! Che testa!

      Elimina
    3. Crack è STUPENDO!
      A Hotel ho giocato un sacco. Bello!

      Elimina
    4. Crack è bello perché si vince perdendo... in sostanza ha anticipato la crisi XD

      Moz-

      Elimina
  2. Un gioco storico!
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, Cav!
      Grazie, anche a te!!^^

      Moz-

      Elimina
  3. Quanti bei ricordi! Con questo gioco da tavolo si passavano ore insieme a tanti amici. Un tuffo nel passato, dai, non fa mai male.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gius, qui sul Moz O'Clock i tuffi nel passato sono all'ordine del giorno, per ricordare le belle sensazioni da replicare oggi e nel futuro^^

      Moz-

      Elimina
  4. Questo proprio mai giocato, ma mi sarebbe piaciuto giocarci, anche se il Monopoli è molto meglio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Monopoli (in provincia di Bari :p) è sicuramente meglio: più antico, ha più storia, è un classico senza età.
      Ma Hotel rappresenta al massimo i giochi sfarzosi e scenografici anni '80 *__*

      Moz-

      Elimina
  5. Belin cosa hai tirato fuori!!!! Quante serate passate con questo gioco :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho rigiocato proprio ieri sera (come vedrai nel prossimo post fotografico Mikipedia) e allora ho detto: ok, il prossimo post è su Hotel^^

      Moz-

      Elimina
  6. Non so come dirtelo: ma anche questo mai giocato!

    RispondiElimina
  7. Uno dei miei giochi in scatola preferiti!

    Ho sempre preferito questa versione yuppie e internazionale del Monopoli al suo più illustre collega.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, vero... una versione yuppista e anni '80 di Monopoli, ovviamente anche (esageratamente) scenografica^^

      Moz-

      Elimina
  8. Probabilmente il mio gioco di società preferito.
    Con i miei amici nelle giornate invernali ci chiudevamo nell'androne del mio portone di casa e passavamo pomeriggi interi a giocare a Hotel e qualche volta a Leonardo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho passato interi pomeriggi nel 2012 e 2013.
      Non stanca mai *___*

      Moz-

      Elimina
  9. Far indovinare i titoli dei film vale come gioco di società? Muaa sono proprio lontanissimissima, a parte qualche volta a scarabeo :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, vale eccome... Tra l'altro è un gioco bellissimo^^

      Moz-

      Elimina
  10. Ci giocai poco, ma lo adorai...anzi, non dovrei averlo buttato via... Un revival mi piacerebbe molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, che aspetti a giocarci?
      Io ho dato proprio ieri sera...^^

      Moz-

      Elimina
  11. Ce l'ho e ci giocavo da piccola con i miei fratelli, dopo un po' ricordo che mi annoiava però! 😅 Troppo statico, il Monopoli era più divertente ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Monopoli è tutt'altra cosa; questo ne è una riduzione che però diverte per un paio di veloci partite di fila :)

      Moz-

      Elimina
  12. Consumato! Mi ricordo le corse per comprare per primi il Boomerang... a quei tempi quello meno costoso ci sembrava la soluzione migliore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi acquista il Boomerang in pratica ha il 50% delle probabilità di vittoria... :D

      Moz-

      Elimina
  13. Questo gioco, insieme a Crack, era uno dei mie preferiti... ho passato le ore con Hotel, i meglio pomeriggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei un figlio degli anni '80 :)

      Moz-

      Elimina
  14. Sai, oggi esiste ancora. La casa originale ha perso i diritti. Ora si chiama "Hotel Tycoon", ma la sostanza è la stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, lo so.
      E' ancora più trumpiano :)

      Moz-

      Elimina